LETTIERE PER ALLEVAMENTI DI CONIGLI DI CIEFFE S.R.L.

0
411
LETTIERE PER CONIGLI

LETTIERE PER ALLEVAMENTI DI CONIGLI DI CIEFFE S.R.L.

Il coniglio è un animale che si adatta con estrema facilità alle diverse metodologie d’allevamento. Questa sua caratteristica è dovuta al fatto che anche in natura il coniglio è abituato a trascorrere la maggior parte del tempo all’interno di tane e cunicoli pascolando solo nelle prime ore del giorno e al tramonto.
La detenzione del coniglio in gabbie non determina pertanto l’insorgere di fenomeni di stress come avviene nel caso di altri animali come polli, faraone, ecc. E’ necessario peròr ispettare le esigenze ecologiche e etologiche dell’animale e specialmente curare l’aspetto alimentare e igenico del coniglio spesso principale fonte di stress ed errori d’allevamento.

La lettiera ideale per un coniglio è assorbente, inodore, il più possibile delicata e atossica. La lettiera non serve infatti solo per permettere all’animale di fare i propri bisogni su un fondo simile a quello naturale e che assorba gli odori ma può anche rappresentare un momento di gioco nel quale i piccoli roditori si divertono a scavare gallerie.

Le lettiere in trucioli di legno sono la scelta migliore per quanto riguarda gli allevamenti di congili e roditori. Non solo infatti è un materiale naturale ma ha anche un elevato potere assorbente, cattura gli odori, è anche compostabile o biodegradabile, facilitando così lo smaltimento da parte dei proprietari.

Le deiezioni dei conigli vengono raccolte sotto le gabbie. La pulizia può essere fatta periodicamente. In questo caso si consiglia di realizzare una lettiera permanente utilizzand il truciolo di legno.
Il periodo ideale per la realizzazione della lettiera permanente sono i mesi estivi. In questo periodo vengono infatti asportate le deiezioni accumulatesi incirca 12 mesi d’allevamento. Tutto il materiale ormai ridotto a terriccio è quindi ottimo per l’orto, sarà allontanato dalla conigliera, per dare modo di praticare sul pavimento, dopo averlo accuratamente pulito,un’irrorazione con latte di calce, che interessa pure le pareti ed il soffitto della conigliera stessa.
Subito dopo si procede alla formazione della nuova lettiera, spargendo sul pavimento al disotto dei fondi reticolati delle gabbie, uno strato di truciolo di legno, dell’altezza di una ventina di centimetri.
Si consiglia poi di spargere successivamente, una volata alla settimana, nuovo truciolo che dovrà ricoprire appena la massa di escrementi solidi prodotti dai conigli misti a lettiera. Inizia così un lento processo di umidificazione, che favorito dalle buone temperature dei mesi estivi consente una attiva moltiplicazione dei batteri umidificanti capaci ditrasformare già prima dell’inverno, il truciolo dilegno in un buono strato di materiale, assorbente le urine prodotte dai conigli.

CIEFFE s.r.l. propone prodotti specifici per allevamenti di conigli, roditori e piccoli animali. Un specifico mix nella quale abbiamo aumentato le dimensioni del truciolo per renderlo maggiormente idoneo nell’allevamento dei conigli e animali di piccola taglia.

  • I trucioli di legno di CIEFFE s.r.l sono l’ideale per l’allevamento dei conigli: le fibre di legno sono prive di polveri, molto assorbenti e trattengono a lungo gli odori. I trucioli sono adatti anche nelle gabbiette, per mantenere asciutto e soffice il loro nido.
  •  La lettiera in trucioli per conigli rappresenta la soluzione ideale per mantenere gabbie e spazi di allevamento in buone condizioni. I trucioli selezionati dall’azienda offrono un’ottima resistenza, rimangono voluminosi e sono indicati per la creazione di lettiere a terra per l’allevamento di conigli.
  • Le lettiere con i trucioli di legno in pino e abete per conigli, assicurano un’ottimale sofficità e proteggono dalle escursioni termiche.

Il materiale della lettiera è di grande importanza per mantenere pulito ed asciutto l’ambiente del coniglio, per questo CIEFFE offre solo trucioli di legno di alta qualità.

CONTATTA ORA CIEFFE SRL PER LE LETTIERE DEI CONIGLI