Stress da Caldo nelle Bovine da Latte, come prevenire i danni

0
13
Stress da Caldo Bovine da latte

Prevenire lo Stress da Caldo nelle Bovine da Latte è fondamentale per curare il benessere del tuo allevamento.

Questo perché minaccia: la salute delle bovine, la produttività dell’allevamento e la riproduttività dei tuoi capi.

Vediamo quindi come combatterlo.

Leggi Anche: Come gestire correttamente una lettiera per allevamenti bovini

Stress da Caldo nelle Bovine da latte

Cos’è?

Le temperature troppo alte e umide influiscono sulle funzioni fisiologiche dei bovini, compromettendone produttività e sopravvivenza.

I bovini sono dotati di una buona capacità adattativa nei confronti dei cambiamenti di temperatura. Quando però lo stress termico diventa prolungato queste capacità vengono compromesse.

In queste condizioni l’animale non dissipa il calore in eccesso, raggiunge una temperatura corporea che supera i limiti fisiologici ed entra in uno stato di forte stress.

Quali conseguenze

Lo stress da caldo evoca importanti reazioni fisiologiche tra cui:

  • l’aumento della temperatura corporea oltre 38,9 °C,
  • l’incremento della frequenza respiratoria oltre i 60 respiri al minuto con iniziale alcalosi respiratoria e successiva acidosi metabolica,
  • diminuzione della frequenza cardiaca,
  • riduzione del flusso sanguigno ai prestomaci,
  • aumento della perdita di elettroliti attraverso sudore,urina e saliva,
  • immunodepressione,
  • aumento dello stress ossidativo,
  • disidratazione.

Se lo stress da caldo risulta prolungato si comprende pertanto come il benessere dell’animale sia facilmente a rischio di grave compromissione.

Come combatterlo?

La gestione dello stress termico nelle bovine da latte prevede strategie sia a breve sia a lungo termine.

Strategie a Breve Termine

Per avere un beneficio immediato per gli animali si possono utilizzare:

  • ventilatori,
  • nebulizzatori,
  • doccette…

O un qualsiasi altro sistema per mantenere areata la stalla.

Inoltre è buona norma predisporre più punti di accesso alle fonti d’acqua.

Strategie a Lungo Termine

Per avere un benessere nel tempo dobbiamo invece rivedere:

  • Tipologia di lettiera (per via dell’umidità)
  • Alimentazione (per via del recupero di sali minerali)
  • Costruzione della stalla (per garantire ombra, spazio di riposo e aria)
  • Management della fertilità

Cambia la tua lettiera:

Controllare i livelli di umidità all’interno della stalla è fondamentale per curare il benessere dei tuoi animali.

LETTIERE PER ALLEVAMENTI BOVINI DA LATTE