Allergia alle polveri dei cavalli: come prevenirla con la giusta lettiera

0
781

L’allergia alle polveri dei cavalli è una reazione anormale dell’organismo che avviene in caso di contatto con sostanze estranee (definite allergeni) in una percentuale di soggetti ipersensibili.

La qualità dell’aria, all’interno degli allevamenti equini, è un parametro fondamentale in termini di salute e benessere, nonché oggetti di numerosi approfondimenti e ricerche scientifiche.

Infatti, secondo i risultati riscontrati presso l’Università Georg-August di Gottingen, sembrerebbe che i disordini respiratori del cavallo, siano una condizione in grande aumento negli ultimi anni.

Dallo studio, la cui pubblicazione della Equine Science Society porta le firme di dottori di ricerca Gesche Claussen e Engel Hessel, svela un particolare molto importante: si può fare molto intervenendo a livello di prevenzione!

Quella che comunemente viene chiamata “polvere”, scientificamente è identificata come “particolato in aria“.

Al fine di evitare che l’allergia alle polveri possa rivelarsi un danno irreparabile per la salute dei cavalli, i ricercatori insistono per l’azione preventiva.

Come prevenire l’allergia alle polveri dei cavalli:

Ed esempio, la pulizia dei locali, dev’essere effettuata solo quando i cavalli non sono presenti; si avrà poi cura nel bagnare spazi e corridoi durante le quotidiane operazioni di riordino.

Proprio a causa del ridotto tasso di sedimentazione delle particelle più sottili che costituiscono un fattore importante per la comparsa di malattie respiratorie, elevate concentrazioni nell’aria si registrano soprattutto al termine delle operazioni di pulizia in locali chiusi.

La ricerca di Claussen e Hessel, ha inoltre evidenziato una serie di strategie e indicazioni necessarie per poter ridurre al minimo l’impatto del particolato, tra cui un occhio attento alla scelta della lettiera, preferendo ad esempio, il pellet o i trucioli di legno, soprattutto a cavalli affetti da patologie respiratorie croniche o allergiche.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante, laddove buoni risultati sono stati ottenuti bagnando il fieno e aggiungendo liquidi ai mangimi concentrati, in modo particolare quando di scarsa qualità o trattandoli con acqua e polvere.

Il tutto, considerando scrupolosamente nella valutazione oltre alla qualità, anche i metodi di produzione utilizzati, in quanto la concentrazione di particolato può variare in base al processo di fabbricazione.

Sei indeciso su quale lettiera scegliere per i tuoi cavalli? Leggi qui

Richiedi un Preventivo Online per la lettiera del tuo allevamento

Cieffe s.r.l., dal 1996, è specializzata nella fornitura all’ingrosso di lettiere per allevamenti zootecnici.

Utilizziamo solo mezzi di proprietà che sono dedicati esclusivamente al trasporto di lettiere evitando che i materiali vengano contaminati da altre sostanze.

Infatti, se viene usato un camion comune, non esclusivamente per trasporto lettiere, la lettiera può essere contaminata da agenti esterni come materiali plastici e chimici e potrebbe far ammalare il bestiame.

Inoltre, grazie alla nostra flotta di autotreni forniamo il materiale per la lettiera entro 7 giorni dall’accettazione dell’offerta in tutta Italia, isole escluse.

Consegniamo:

  • Lolla di riso sfusa,
  • Truciolo di legno sfuso,
  • Paglia Pellettata sfusa,
  • Paglia di lino in ballette incellofanate,
  • Miscela di Lolla di Riso e Truciolo,
  • Miscela di Lolla di Riso e Paglia Pellettata,

Per inviare la tua richiesta clicca sul pulsante qui sotto e compila il form che trovi nella pagina: