I rischi di una pavimentazione in gomma per le bovine

0
304
Pavimentazione in gomma per le bovine

Nello scorso articolo abbiamo visto come un pavimento in mastice d’asfalto può dare garanzie sulla sicurezza, perché non è sdrucciolevole ma risulta troppo duro ed abrasivo, consumando velocemente gli unghioni delle bovine.

In questo articolo ti andrò invece ad illustrare quali siano i rischi di una pavimentazione in gomma per le bovine.

I rischi di una pavimentazione in gomma per le bovine

La gomma non è abrasiva ma potrebbe non assicurare un attrito sufficiente. Inoltre, diventa pericolosa perché molto scivolosa, quando il pavimento non sia imbrattato da feci, liquami ed altri materiali.

Infatti, la superficie in gomma non offre sufficienti garanzie di igiene, perché non assorbe l’umidità e diviene scivolosa e sporca se l’urina e le deiezioni non vengono rimosse regolarmente.

I continui lavaggi, tuttavia, rendono la superficie troppo umida e favoriscono la comparsa di patologie podali, come l’ulcera soleare.

Il pavimento in gomma traforato consente un buon allontanamento della componente liquida, purché combaci con i fori del sottostante pavimento in calcestruzzo.

I vantaggi della lettiera organica per le bovine da latte

Tradizionalmente esiste la convinzione che le lettiere di materiale organico favoriscano lo sviluppo dei batteri poiché contengono sostanze utili per la loro crescita.

Tuttavia è importante precisare che qualsiasi materiale di lettiera, se sporco e non gestito correttamente, è in grado di favorire la crescita microbica.

Spesso ci si chiede quale sia il materiale di lettiera in grado di migliorare maggiormente la qualità del latte prodotto dalle bovine.

In realtà, nella maggior parte dei casi, la qualità del latte non è influenzata direttamente dal tipo di materiale utilizzato.

Non è la lettiera in sé che favorisce una maggiore qualità del latte, ma la sua corretta gestione.

La gestione corretta della lettiera, tramite un’appropriata frequenza di pulizia e sostituzione, contribuirà a creare un ambiente pulito, asciutto e comodo massimizzando la produzione di latte e la sua qualità.

La qualità del latte, tuttavia, non dovrebbe essere l’unico parametro utilizzato per la scelta della lettiera.

Esistono, infatti, altri fattori importanti da prendere in considerazione quando si deve scegliere il materiale da utilizzare come lettiera: il prezzo, la disponibilità, la possibilità che occorrano lesioni al garretto, il livello di confort per gli animali, la produzione di latte e tanti altri.

Richiedi un Preventivo Online per la lettiera del tuo allevamento

Cieffe s.r.l., dal 1996, è specializzata nella fornitura all’ingrosso di lettiere per allevamenti zootecnici.

Utilizziamo solo mezzi di proprietà che sono dedicati esclusivamente al trasporto di lettiere evitando che i materiali vengano contaminati da altre sostanze.

Infatti, se viene usato un camion comune, non esclusivamente per trasporto lettiere, la lettiera può essere contaminata da agenti esterni come materiali plastici e chimici e potrebbe far ammalare il bestiame.

Inoltre, grazie alla nostra flotta di autotreni forniamo il materiale per la lettiera entro 7 giorni dall’accettazione dell’offerta in tutta Italia, isole escluse.

Consegniamo:

  • Lolla di riso sfusa,
  • Truciolo di legno sfuso,
  • Paglia Pellettata sfusa,
  • Paglia di lino in ballette incellofanate,
  • Miscela di Lolla di Riso e Truciolo,
  • Miscela di Lolla di Riso e Paglia Pellettata,

Per inviare la tua richiesta clicca sul pulsante qui sotto e compila il form che trovi nella pagina: